Capra al curry dello Sri Lanka: una ricetta esotica tutta da ascoprire!

Per comprendere a fondo la ricetta della “Capra al Curry”, dobbiamo necessariamente parlare un po’ dello Sri Lanka, meglio conosciuto come Ceylon; quell’’isola che si trova in Asia, al largo della costa sud-orientale del subcontinente indiano.

Per la sua forma particolare e la sua vicinanza alla costa indiana è stata soprannominata “lacrima dell’India” ed è parte del Commonwealth britannico. E’ proprio questa posizione strategica che ha contribuito a creare i caratteri tipici della sua cultura gastronomica.

L’isola è famosa in tutto il mondo per la coltivazione della cannella e per il tè, ma anche per l’abbondanza delle spezie coltivate. La vicinanza con l’India influenza molto le ricette dello Sri Lanka, definendone i tratti costitutivi, ma anche altre culture incidono nei suoi sapori, rendendo i piatti più fragranti ed esotici.

Vi presentiamo una delle ricette tipiche: la capra al curry. Se avete difficoltà a trovare questo tipo di carne, la potete sostituire ottenendo un risultato analogo con l’agnello.

Noi abbiamo assaggiato questo piatto a Colombo, la città più grande dello Sri Lanka, dove abbiamo passato una notte di scalo in uno dei nostri viaggi verso l’Australia.

Siamo rimasti subito innamorati dai sapori e dalla fragranza di questa ricetta. Il mix di spezie, cannella e zenzero si bilanciano alla perfezione. Dopo vari esperimenti nella nostra cucina in Toscana, siamo riusciti a riprodurre il piatto in modo molto fedele con l’originale. Quindi ecco a voi la ricetta della capra al curry. 

 

Ricetta della Capra al curry dello Sri Lanka

Ingredienti

  • 500g capra (o agnello)
  • 1 stecca di cannella
  • 7 baccelli di cardamomo, schiacciati
  • 2 cucchiaini di coriandolo in polvere
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 cucchiaino di curry in polvere
  • 1 cucchiaino di garam masala in polvere (vedi nota)
  • ½ cucchiaino di semi di fieno greco o semi di finocchio, leggermente tostate
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 200ml latte di cocco
  • 150ml di olio vegetale
  • 100g di cipolla a dadini
  • 1 rametto di foglie di curry (opzionale)
  • 2 spicchi d’aglio, schiacciati,
  • 2 fette sottili di zenzero (pelato), finemente affettate
  • 3 peperoncini verdi
  • 1 gambo di citronella, tritato, opzionale
  • succo di ½ lime,

Procedimento e preparazione della Capra al Curry

  1. Tagliare la capra in pezzi di 2cm. Unire le spezie secche, il concentrato di pomodoro ed il latte di cocco in una grande ciotola con la capra e lasciare a marinare per almeno un ora o per tutta la notte.
  2. Mettere una padella a fuoco alto e aggiungere l’olio. Aggiungere cipolla, aglio, zenzero, peperoncino e le foglie di curry e la citronella, se le usate. Cuocere per qualche minuto fino a quando la cipolla è dorata.
  3. Aggiungere la capra con la marinata, coprire con una tazza d’acqua e portare ad ebollizione. Ridurre il fuoco a medio-basso e lasciate cuocere per 1 ora e mezza – 2 ore o fino a quando il sugo si addensa e la carne è tenera.

  4. Aggiungere il succo di lime e condire a piacere.

Posted by