Torta paradiso: ecco come prepararla in casa con la ricetta originale!

La torta paradiso è una merenda sana, gustosa e molto nutriente, nonché la base della famosissima merendina Kinder Paradiso della Ferrero. Chi di voi, almeno una volta nella vita, non ha fatto colazione con questa sofficissima e deliziosa merendina?

Bene, quest’oggi sul blog di Palermo Ristoranti vogliamo proporvi nientepopodimeno che la ricetta originale della torta paradiso fatta in casa, versione gigante per tutta la famiglia!

Gustosa e morbida come sempre, una deliziosa fetta di torta paradiso è proprio quello che ci vuole per deliziare il palato di grandi e piccini, poi inzuppata nel latte è un vero e proprio trionfo di bontà! 😀 😀 😀

torta paradiso, torta kinder paradiso
Torta paradiso fatta in casa, una ricetta sana, gustosa e nutriente per tutta la famiglia

Cosa ci serve per preparare la torta paradiso?

Prima di iniziare con la preparazione della nostra torta paradiso, ricordatevi sempre di tenere tutti gli ingredienti e l’occorrente necessario a portata di mano.

In questo modo, eviterete di perdere tempo a cercare ciò che vi serve e non rischiare di compromettere la buona riuscita della vostra torta paradiso.

Ingredienti ed occorrente necessario per preparare la torta paradiso:

  • 2 uova intere + 1 tuorlo.
  • 350 gr di zucchero
  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di fecola di patate
  • 150 ml di latte
  • 120 ml di olio di girasole
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 fialette di essenza tra cui 1 di vaniglia e 1 di limone.
  • 125 gr di yogurt bianco
  • Per la farcitura serviranno invece:
  • 300 ml di panna da montare
  • 80 gr di latte concentrato zuccherato
  • Zucchero a velo per la guarnizione finale!

Come teglia, consigliamo di utilizzare quella rettangolare da 6 porzioni o più dettagliatamente 28 x 18. Qualora non doveste riuscire a procurarvela, potete utilizzare anche una comunissima teglia rotonda in alluminio.

Come preparare una deliziosa torta paradiso fatta in casa con la ricetta originale

Una volta preparati gli ingredienti per la vostra torta paradiso, potete iniziare subito a preparare la vostra torta paradiso fatta in casa.

Iniziate montando le 2 uova intere più 1 tuorlo insieme allo zucchero. Mescolate con le fruste il composto ed aggiungete lo yogurt, il latte e la farina.

Continuate a mescolare energicamente il tutto affinché si amalgamino insieme tutti gli ingredienti. Ora potete aggiungere al composto gli ultimi ingredienti: la fecola poi l’olio, le 2 fialette con essenza di limone e vaniglia ed infine la mezza bustina di lievito per dolci.

Accendete nuovamente le fruste e continuate a mescolare il tutto fino a quando tutto l’impasto non diventerà un composto omogeneo.

Bene! A questo punto, potete versare l’impasto ottenuto nella teglia, la quale va prima imburrata ed infarinata al fine di evitare che la nostra torta paradiso si attacchi al fondo.

Prima di infornare la nostra torta paradiso, vi consigliamo di scaldare il forno 10 minuti prima a 180 gradi. Generalmente dovrebbe essere pronta in 30/40 minuti utilizzando un forno statico. Se invece il vostro forno è ventilato il tempo necessario alla cottura della torta kinder paradiso sarà inferiore, quindi date un occhiata ogni tanto affinché non si bruci.

Come preparare la farcitura per la torta kinder paradiso

Mentre la torta paradiso è ancora nel forno, potete iniziare a preparare la farcitura. Iniziate montando la panna, che non dovrà risultare troppo densa.  

Una volta montata la panna, aggiungete lentamente il latte condensato ed incorporatelo via via alla panna molto lentamente. Dopo di ciò, potete lasciar riposare qualche minuto il composto in frigo.

A cottura ultimata, tirate fuori dal forno la vostra torta torta paradiso e lasciatela riposare almeno per mezz’ora, di modo che sia pronta per essere tagliata senza che si rompa.

Tagliate quindi la torta paradiso a metà orizzontalmente. Sollevate delicatamente la metà superiore e lasciate solo quella sottostante, che andrete subito a farcire con la crema di panna e latte condensato.

Farcite la torta con uno strato abbastanza spesso di almeno 1 cm di crema. Una volta distribuita la crema su tutta la superficie della torta paradiso, ricollocate la metà superiore al proprio posto.

Come guarnire la torta kinder paradiso

In fine, se volete, potete tagliare tutti e quattro i bordi esterni della torta kinder paradiso affinché acquisisca una forma rettangolare tipica della merendina Kinder paradiso. Se avete utilizzato la teglia rettangolare, saltate questo passaggio. Volendo, potete saltarlo, anche se avete utilizzato la teglia rotonda.

Per questa operazione, vi consigliamo di adoperare un bel coltello lungo quasi quanto la torta paradiso fatta in casa che avete appena farcito. In questo modo, eviterete di fare più tagli per lato e non rischierete di essere imprecisi.

L’ ultimo passaggio che conferirà carattere alla vostra torta paradiso sarà una bella spolverata finale di bianchissimo zucchero a velo prima di servirla!

Allora… Che ne dite? Vi è piaciuta la nostra versione formato famiglia della torta kinder paradiso? Se si, ringraziateci come sempre con una bella condivisione su Facebook, Twitter o Google plus.

Se non volete perdervi le prossime ricette, iscrivetevi pure alla nostra cerchia utenti vip e le riceverete tutte gratuitamente via mail! 😀 😀 😀

Posted by PALERMO RISTORANTI

Lascia un commento e partecipa anche tu alla grande community di PALERMO RISTORANTI!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *