Torta al mandarino fatta in casa: ecco come prepararla con la ricetta originale

Volete preparare una deliziosa torta al mandarino, ma non sapete come fare?

Niente paura, perché in questo articolo vi sveleremo passo passo, dal pan di spagna alla mousse al mandarino, la migliore ricetta per preparare una deliziosa torta al mandarino fatta in casa

torta al mandarino, torta di mandarino. torta ai mandarini
Torta al Mandarino fatta in casa farcita con mousse e gelatina al mandarino

Ricetta base del pan di Spagna   della mousse per la nostra torta al mandarino:

Ingredienti ed occorrente necessario per preparare il pan di spagna della torta al mandarino

  • 250 g di uova intere
  • 175 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 bacca di vaniglia del Madagascar 

Ingredienti ed occorrente necessario per preparare la mousse al mandarino

  • 450 grammi di panna fresca da montare
  • 150 grammi di zucchero
  • 7 grammi di colla di pesce
  • 450 grammi di mandarini

Come preparare il pan di spagna base per la torta al mandarino

Per realizzare la ricetta della torta al mandarino, dovete innanzitutto preparare un soffice e fragrante pan di spagna che servirà da base.

In un pentolino iniziate quindi a scaldare le uova con lo zucchero e la vaniglia, fino a raggiungere la temperatura di 45°. Mettere poi le uova nella planetaria e montate fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

Aggiungete a mano oppure aiutandovi con una spatola la farina setacciata in precedenza insieme alla fecola di patate ed infine alle mandorle in polvere,mescolando sempre con delicatezza dal basso verso l’alto.

Versate quindi in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete il composto a 180° per circa una ventina di minuti. Regolatevi però con il vostro forno.

Di tanto in tanto potete aprire il forno e fare un piccolo saggio infilzando uno stecchino nel pan di spagna per accertarvi dell’uniformità nella cottura. Il pan di spagna per la vostra torta l mandarino sarà pronto quando lo stecchino al momento dell’estrazione si presenterà completamente asciutto.

Come preparare la mousse al mandarino per farcire l’interno della torta

Per preparare un’ottima mousse al mandarino, iniziate a far ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. Mentre la colla di pesce si scioglie, potete iniziare a preparare il succo del mandarino che vi servirà poi per la bagna.

Estraete quindi il succo dai mandarini, filtratelo e riponetelo da parte in un contenitore.

Aggiungete lo zucchero, la colla strizzata e mettete il recipiente a bagnomaria. Dopo di ciò, scaldate il tutto e mescolare fino al completo scioglimento della gelatina.

A questo punto, montate la panna ed unitela alla gelatina di mandarino. Prima di fare ciò, accertatevi che la gelatina di mandarino si sia opportunamente raffreddata.

Come preparare la gelatina di mandarino per la guarnitura esterna

Ingredienti ed occorrente necessario per preparare la gelatina di mandarini

  • 200 g di succo di mandarino
  • 50 g di zucchero
  • 10 g di colla di pesce in fogli
  • alcune gocce di limone

Per preparar la gelatina di mandarini che ci servirà successivamente per la guarnitura esterna della torta al mandarino, non dovete far altro che ripetere il procedimento precedentemente effettuato per preparare la mousse al mandarino.

Questa volt però dovete fermarvi soltanto alla preparazione della gelatina di mandarino, senza incorporare la panna come si fa per la mousse.

Come preparare e guarnire la torta al mandarino

Una volta preparate la mousse al mandarino per la farcitura interna e la gelatina di mandarino per la guarnitura esterna, potete finalmente iniziare a preparare la vostra torta al mandarino.

Prendete un anello d’acciaio e poggiatelo su un piatto. Ricavate quindi un disco dal pan di spagna.

Mettete il disco nel cerchio e spennellatelo con la bagna a base di succo di mandarino, zucchero e acqua. Versate metà della mousse e passate in freezer per farla rapprendere.

Togliete dal frigo e versate metà della gelatina di mandarino. Passate di nuovo in freezer per far solidificare il tutto.

Riprendete il dolce e completate versando l’altra metà della mousse al mandarino. A questo punto, coprite il tutto con la restante gelatina. Trasferite in frigo la vostra torta al mandarino e lasciatela riposare per almeno 4-5 ore.

Sformate, decorate a vostro piacimento con cioccolato bianco e scorze di mandarino e preparatevi a gustare la torta al mandarino più buona del mondo!

Che ne dite? Vi è piaciuta la nostra torta al mandarino? Se si, ringraziateci come sempre con una bella condivisione su Facebook, Twitter o Google plus.

Se non volete perdervi le prossime ricette, iscrivetevi pure alla nostra cerchia utenti vip e le riceverete tutte gratuitamente via mail! 😀 😀 😀

Posted by PALERMO RISTORANTI

Lascia un commento e partecipa anche tu alla grande community di PALERMO RISTORANTI!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.