Pennette rigate con crema di peperoni, una ricetta estiva da leccarsi i baffi!

Avete il frigo pieno di peperoni, ma non volete preparare la solita peperonata? Niente paura, perché oggi su Palermo Ristoranti vi sveliamo una ricetta estiva davvero da urlo! Stiamo parlando delle pennette rigate con crema di peperoni!

pennette rigate con crema di peperoni
Pennette rigate con crema di peperoni e basilico

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pennette rigate
  • 4 peperoni
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi d’aglio
  • basilico fresco q. b.
  • prezzemolo fresco q. b.
  • sale
  • pepe nero q. b.
  • peperoncino calabrese q. b.
  • olio extravergine d’oliva q. b.

Procedimento per preparare le pennette rigate con crema di peperoni in meno di 20 minuti

Per preparare le vostre pennette rigate con crema di peperoni, potete iniziare affettando la cipolla, tritando l’aglio e facendoli rosolare lentamente in una casseruola capiente con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungete quindi i peperoni tagliati a pezzettini. Aggiustate di sale e cuoceteli in padella per circa 15 minuti o fino a quando non si saranno uniformemente ammorbiditi.

Se si dovessero attaccare al fondo della padella, aggiungete pure un po’ di acqua o di brodo vegetale. A fine cottura condite il tutto a piacere con il pepe nero ed il peperoncino.

Dopo di ciò, potete frullare il tutto, aggiungendo qualche foglia di basilico e prezzemolo. In una pentola a parte con acqua abbondante, potete iniziare a preparare le vostre pennette rigate.

Riempite la pentola d’acqua fino a  raggiungere i 3/4 circa della capacità e portate ad ebollizione aggiungendo 1 cucchiaio e mezzo circa di sale.

Quando l’acqua inizierà a bollire costantemente, versate nella pentola le vostre pennette rigate e fatele cuocere per circa 10 o 12 minuti.

Una volta ultimata la cottura delle pennette, unite la salsa di peperoni alla pasta, mescolate bene e servite in tavola decorando con qualche foglia di basilico fresco.

Ti è piaciuta la ricetta delle pennette rigate con crema di peperoni? Se vuoi puoi condividerla con i tuoi amici su Facebook, Twitter e Google plus direttamente dai pulsanti verdi in basso a sinistra!

😀 😀 😀 GRAZIE MILLE! 😀 😀 😀

Se non vuoi perderti i prossimi articoli, iscriviti pure alla nostra cerchia utenti vip e li riceverai tutti gratuitamente via mail!

Posted by PALERMO RISTORANTI

Lascia un commento e partecipa anche tu alla grande community di PALERMO RISTORANTI!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *